Da Molveno è possibile percorrere un bellissimo anello trekking che sale alla loc Pradel, bel punto panoramico ai piedi del Gruppo di Brenta. Il cammino si svolge in gran parte all’ombra del bosco e consente bellissimi scorci sul suggestivo Lago di Molveno. Consigliato alle famigli con bambini allenati/abituati alle camminate. In loc. Pradel si trova un bellissimo parco con panchine e un curatissimo parco giochi.
Si raggiunge la stazione di partenza dell’impianto di risalita Molveno – Pradel. Proprio nei suoi pressi parte un sentiero che sale verso monte e si collega ad una stradina asfaltata (960m). si segue la stradina e, percorse poche decine di metri, si sopraggiunge ad un bivio dove a sx si individua la segnaletica “Rif Pradel – Rif Montanara”.
Si imbocca la stradina forestale a sx (bellissimi scorci sul lago di Molveno) e la si segue in salita ininterrottamente fino a quota 1050m circa dove si trova una panchina ed un bivio con un sentiero che sale nel bosco a sx (direzione Rif Montanara).

Si imbocca il sentiero e, ignorando altre deviazioni, si guadagna quota nel bosco per circa 200m. A quota 1200m circa si sopraggiunge ad un bivio nei pressi di una Baita Ristorante. Si sale a sx ancora per circa 100m di quota e si raggiunge una strada forestale (1296m).

Si va a sx in direzione di “Pradel” seguendo la stradina che conduce velocemente alla località Pradel (1365m); bellissimo parco giochi, con panchine e tavoli (diversi bar ristorante).

Dopo l’obbligatoria sosta, si prosegue per la stradina sterrata che si inoltra nel bosco in direzione del Rif Croz dell’Altissimo.

Il percorso corre pianeggiante ed ha un andamento molto piacevole.

Dopo circa 1 km da Pradel, bisogna fare attenzione perché si deve imboccare, a sinistra, il sentiero con indicazioni “Molveno” (bivio quota 1320m). Si segue il sentiero che scende nel bosco con un lungo traverso. Inizialmente il fondo risulta abbastanza sassoso, ma poi le cose migliorano ed il sentiero si trasforma in uno stradino forestale.

Scendendo sullo stradino, a quota 1060m circa, si raggiunge un diramazione con indicazioni “Molveno”. Qui si va a dx sul sentiero (begli scorci sul lago di Molveno) fino a ritornare comodamente in paese.